Brasile

DESCRIZIONE

Il Brasile è la patria dei colori, del Futbol e dei grandi contrasti. Vanta il maggior numero di specie animali del mondo localizzate principalmente nella foresta amazzonica (che ricopre gran parte del suo territorio). Famosa per le sue spiaggie e il Carnevale di Rio, risulta una delle mete più ambite per tutte le tipologie di vaggiatori.

SISTEMA TRASPORTI - buono.
Il Paese è ben collegato con tutto il mondo, Italia compresa. Si gira abbastanza agevolmente sia in aereo, grazie a numerosi scali nazionali, sia autobus, meno in treno (rete parziale e vecchia). Il manto stradale è spesso in cattivo stato, i locali sono spericolati alla guida e i distributori sono rari; la regione amazzonica è agibile solo in aereo. È possibile arrivare dai Paesi limitrofi. Per le Isole Fernando de Noronha i voli partono da Recife e da Natal. Le cascate di Iguaçu e relativo parco si estendono anche in Argentina e Paraguay (raggiungibili facilmente i diversi settori). Aeroporti: San Paolo, Brasilia, Rio de Janeiro, Belo Horizonte, Campinas, Recife, Fortaleza, Curitiba. Porti principali: Belem, Paranagua, Rio Grande, Rio de Janeiro, Santos, Sao Sebastiao, Tubarao.

SISTEMA OSPITALITÀ - molto buono.
Molto buona la scelta di strutture di accoglienza di vario genere e prezzo, soprattutto nei grandi e piccoli centri della costa, specializzati da tempo in turismo balenare. Accettabile la situazione nel resto del Paese.

DATI PAESE - Nome completo: Repubblica Federativa del Brasile. Posizione: America del Sud (nord-est). Confini: nord Oceano Atlantico, Guyana Francese, Suriname, Guyana, Venezuela e Colombia, ovest Perú, sud Bolivia, Paraguay, Argentina, Uruguay, est Oceano Atlantico. Fuso orario: il Paese è diviso in 4 fusi orari diversi (Acre UTC -5; Amazonas, Mato Grosso, Mato Grosso do Sul, Para occidentale, Rondonia, Roraima UTC -4; Alagoas, Amapa, Bahia, Ceara, Distrito Federal, Espirito Santo, Goias, Maranhao, Minas Gerais, Para orientale, Paraiba, Parana, Pernambuco, Piaui, Rio de Janeiro, Rio Grande do Norte, Rio Grande do Sul, Santa Catarina, São Paulo, Sergipe, Tocantins UTC -3; Fernando de Noronha e Trinidade UTC - 2); il Brasile non adotta l’ora legale Supercie: 8.515.000 kmq. Capitale: Brasilia Popolazione: 207.000.000 Religione: 70% cattolici, 15% protestanti, 5% altro. Lingue: portoghese (lingua ufficiale), conosciuto l'inglese Misure: sistema metrico decimale.

VALUTA - Real brasiliano (BRL), 1 € è pari a 4.393266 BRL (15 Aprile 2019). Non ci sono limiti all’importazione e all’esportazione di valuta, ma somme superiori ai 10.000 Real (2.900 €) vanno dichiarate in entrata. Carte di credito: accettate le carte di credito più diffuse e i traveller’s cheque nei grandi centri e nei grandi esercizi, per il resto valuta locale Cambio: portare euro, cambio facile.

ELETTRICITÀ - 110-120 V e 60 Hz Prese elettriche: Tipo A, B, C (munirsi di adattatore).

DOCUMENTI - passaporto con almeno 6 mesi di validità e due pagine bianche per l'apposizione di un timbro di entrata che consente soggiorni per turismo fino a 90 giorni a semestre; è necessario essere in possesso di biglietto aereo di andata e ritorno. Si ricorda che tutti i minori italiani in viaggio all'estero devono essere accompagnati da documento d'identità individuale.

GUIDA - patente italiana con traduzione ufficiale o patente internazionale Auto: RC auto locale.

COMUNICAZIONI E TELEFONIA - Prefisso internazionale: 0055 Prefisso per l’Italia: 0021 39 GSM: Copertura parziale e concentrata soprattutto nelle aree urbane e dintorni, quasi nulla nella regione amazzonica. Standard: GSM 1800/900/850. Numerosi operatori locali. Internet: Servizio diffuso nei grandi centri e negli hotel di alta categoria Estensione web: .br

NORME, LEGGI E COMPORTAMENTI - per quanto riguarda la normativa connessa all’uso o al traffico di sostanze stupefacenti, alla prostituzione e ai reati contro i minori, sono in vigore sanzioni penali severe che prevedono il carcere. L’età del consenso sessuale è 18 anni e vi sono leggi contro la discriminazione sessuale, inoltre in alcuni stati le unioni civili sono riconosciute così come alcuni diritti per coppie di fatto. Il Paese è tradizionalmente molto aperto e tollerante, soprattutto nei centri più celebri della costa, dove la scena gay è radicata e consistente (Rio e Salvador). 

SITUAZIONE SANITARIA - non occorre alcuna vaccinazione preventiva. Sono consigliate epatite A, B, antitifica e per le regioni amazzoniche l’antimalarica e l’anti febbre gialla. La situazione igienicosanitaria è abbastanza buona (migliore nel sud, peggiore nel nord-nord est), ma le strutture ospedaliere pubbliche non sono comparabili con gli standard europei; nei grandi centri vi sono strutture private di buon livello ma molto care. L’AIDS è molto diffuso.

FESTIVITÀ - 1 gennaio, Capodanno; 6 gennaio, Epifania; febbraio/marzo, Carnevale; marzo/aprile, Pasqua e venerdì Santo; 21 aprile, Festa di Tiradentes; 1 maggio, Calendimaggio; giugno, Corpus Domini; 7 settembre, Festa dell'Indipendenza; 12 ottobre, Festa di Nostra Signora di Aparecida; 2 novembre, Festa dei Morti, 15 novembre, Festa della Proclamazione; 25 dicembre, Natale.

CLIMA - equatoriale-tropicale, con zone temperate determinate dalle altitudini e variazioni regionali. In Amazzonia clima equatoriale molto umido e piovoso tutto l'anno. Nelle regioni centrali clima tropicale con temperature elevate, forti escursioni termiche tra i diversi periodi dell'anno, stagione estiva umida e piovosa, invernale secca. Negli altopiani nella parte sudorientale clima tropicale di altitudine, umido con frequenti precipitazioni estive. Lungo tutta la fascia litoranea clima tropicale atlantico e tropicale umido con piogge intense più frequenti durante la stagione invernale nella parte nordorientale, durante la stagione estiva nella parte sud-occidentale. A sud del Tropico del Capricorno clima subtropicale con un'escursione termica elevata e un livello di piovosità abbastanza basso ma ben distribuito tutto l'anno e con due stagioni ben definite. Nell'interno del nord est clima semiarido con elevate temperature e piogge scarse.

Un viaggio, un’esperienza

Speciale WWF: Brasile - Il Regno Del Giaguaro

Una vera e propria immersione nelle aree più ricche del mondo in termini di Biodiversità, dalle foreste allagate dell’Amazzonia interna alle piane alluvionali del Pantanal, fino alla selvaggia savana brasiliana. Un ...
visita l’offerta
Da non perdere

SFUMATURE INTENSE - Africa e Medio Oriente

guarda LE PROPOSTE >

SCOPERTE INASPETTATE - Nord America e Messico

guarda LE PROPOSTE >

ARMONIE INSOLITE - Asia e Oceania

guarda LE PROPOSTE >

GOCCE D'OCEANO - Mari e Oceani

guarda LE PROPOSTE >